bordo_rosso
Molti grandi vini nascono da un unico vitigno, altri nascono dalla maestria di enologi capaci di creare armonia tra vitigni diversi. Questo blend è un concerto sinfonico di gran classe.

GIANMARIO MACCAN

Bordo Rosso è un blend di Merlot al 50%, Cabernet Franc al 30% e Cabernet Sauvignon al 20%, nato da un’intuizione di una sera di giugno. Si parla di blend e non di uvaggio, in quanto le uve hanno epoche di maturazione diverse e vengono vinificate separatamente. Profumi e sentori si fondono perfettamente.

Il vitigno

Merlot 50%, Cabernet Franc 30% e Cabernet Sauvignon al 20%. Coltivati nei terreni di Lison di Pramaggiore, ricchi di caranto e generosi per quanto riguarda l’astrazione minerale che le uve presentano.

La gradazione alcolica

13%

L’affinamento

Le uve mature selezionate vengono fatte macerare per 13 giorni. Dopo una serie di travasi eseguiti in vasche di cemento il vino sosta per otto mesi in botti da cinque e sette ettolitri fino al raggiungimento della maturazione completa. Successivamente si esegue un amalgama in vasca di tre mesi e si procede all’imbottigliamento.

Il colore

Rosso rubino intenso e profondo

Il profumo

Avvolgente per le note di piccola frutta rossa e i sentori di spezia, cioccolato, vaniglia tostata e marasche sotto spirito.

Il gusto

Pieno, corposo ed armonioso

Gli abbinamenti gastronomici

E’ un vino che ben si accompagna ad arrosti, selvaggina, formaggi stagionati abbinati a marmellate e miele, fiorentine e costate.

Il servizio

Va servito ad una temperatura che va dai 12° ai 15°.